PM1
People Matter 1st

Take a breath

Respirare è essenziale per la vita. E' la primissima cosa che facciamo quando nasciamo. Si tratta di un istinto e ci aspettiamo naturalmente che l'aria sia pulita, ma istintivamente non ci interroghiamo sulla qualità dell'aria che respiriamo.

Tuttavia, negli ultimi anni la comunità scientifica e i media nel mondo riferiscono sempre più dei legami esistenti tra la salute umana e una scarsa qualità dell'aria. Numerosi organi nazionali e organizzazioni mondiali stanno affrontando questo problema. Via via che l'impatto sanitario ed economico diventano più evidenti, queste istituzioni si sforzano di stabilire nuovi standard e sensibilizzare il pubblico.
E' nostra responsabilità supportare queste iniziative globali che vi permetteranno di respirare in tutta sicurezza. La nostra missione attraverso la campagna Take a Breath è creare interesse, fornire informazioni e accrescere la consapevolezza intorno all'inquinamento dell'aria indoor e outdoor.

Quindi "Take a Breath" e immergetevi con noi sotto la superficie della “qualità dell'aria”.

Il PM1 è il più pericoloso 

Camfil accoglie con favore ISO 16890 

Questo standard offre la prima opportunità di armonizzazione globale poiché sostituisce i due standard localizzati esistenti: ASHRAE 52.2 che occupa una posizione dominante negli Stati Uniti e EN779:2012 che domina in Europa.