Azienda lavorazione carne Tonnies – AUMENTARE GLI STANDARD SULLA QUALITÀ DELL’ARIA NEL POSTO GIUSTO

MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI PRODUTTIVE E DEL BENESSERE DEI DIPENDENTI

LA SFIDA

Nell'industria di lavorazione della carne c'è una grande attenzione alla tecnologia di ventilazione per la prevenzione dell'epidemia di virus. A causa della mancanza di standard nel settore sulla ventilazione, ci sono pochissime indicazioni su quali siano i requisiti di aria pulita di una struttura. Studi scientifici hanno dimostrato che il ricircolo dell'aria all'interno di una struttura può causare la diffusione di virus. Da questi studi è emerso che nelle aree con una scarsa ventilazione il virus può rimanere nell'aria fino a 3 ore. In questa struttura, l'area di produzione utilizzava sufficiente aria di mandata.

Inoltre, la temperatura nelle aree di produzione doveva essere mantenuta tra 6-10 gradi Celsius, ed era controllata dal sistema di circolazione dell'aria. Il locale utilizzava aria di ricircolo, ciò significava che l'aria di alcune zone veniva riutilizzata in altre zone. Questo tipo di sistema è spesso usato per ridurre il consumo energetico, ma può avere effetti negativi: senza un’adeguata filtrazione, in questo caso, i virus possono diffondersi per tutta la struttura.

Durante una pandemia di virus questo sistema doveva essere affrontato e doveva essere adottato un approccio igienico equilibrato. La sfida per Camfil era quella di creare una soluzione che aiutasse a garantire che l'aria pulita introdotta nella struttura proteggesse la salute dei dipendenti e assicurasse anche l'ottimizzazione delle iniziative a basso consumo energetico in atto.

CHI E' IL GRUPPO TÖNNIES

Il gruppo Tönnies è un'azienda globale di lavorazione carne, sinonimo di carni di alta qualità. La compagnia internazionale opera in otto divisioni, ha circa 16.500 dipendenti, e nel 2018 ha generato un fatturato annuo di 6,65 miliardi di Euro.

LA SOLUZIONE

Oltre alle precauzioni generali che devono essere adottate durante una pandemia – come indossare mascherine facciali, osservare il distanziamento sociale e installare divisori sul luogo di lavoro – l’azienda voleva concentrarsi sulla qualità dell’aria e su come questa possa aiutare a proteggere il proprio personale. Le aziende di lavorazione carne necessitano di aria pulita per ridurre i livelli di par­ticolato all'interno della struttura sia per migliorare le condizioni dell’ambiente di produzione che per proteggere dalla diffu­sione dei virus aerotrasportati. La ragione di ciò è che i virus utilizzano le particelle aerodisperse per viaggiare, e la rimozione delle particelle nell'aria riduce questo rischio.

Per garantire che l’aria fosse pulita secondo gli standard richiesti, era necessario utilizzare filtri/purificatori per l'aria ad elevate prestazioni. I filtri ad alta efficienza aiutano a catturare i virus aerotrasportati come il COVID-19 e garantiscono che il sistema HVAC utilizzato abbia rischi ridotti. Come soluzione, Camfil ha proposto la gamma di purificatori d'aria CC6000 e CC2000 dotati di filtri HEPA H14. Dopo la progettazione tecnica e l’installazione di questi purificatori d’aria brevettati, un team di esperti, tra cui igienisti occupazionali e fisici occupazionali di una prestigiosa università, ha condotto dei test in sito per diversi giorni attraverso misurazioni di fumo freddo e particellari. I sistemi sono stati montati a parete e a soffitto per permettere una buona portata d’aria e una distribuzione uniforme dell’aria lungo il piano di produzione.

RISULTATI DEI TEST: Poco dopo l'accensione dei purificatori d'aria i livelli delle particelle si sono ridotti di oltre la metà. (vedi sotto il grafico delle misurazioni)

I RISULTATI

L’utilizzo dei purificatori d’aria Camfil ha rimosso i microbi e le particelle aero­trasportate in maniera sufficiente da garan­tire un ambiente di produzione sicuro sia per il personale che per i processi coinvolti. I test hanno dimostrato l’affidabilità e la prestazione ottimale della soluzione di puri­ficazione dell’aria come parte dello schema preventivo della pandemia. Questo sistema ha permesso allo stabilimento produttivo di diventare nuovamente operativo senza il rischio della trasmissione.

CERTIFICATO PROSAFE

I filtri per l'aria con il logo ProSafe offrono prestazioni garantite utilizzando materiali di alta qualità per la massima affidabilità di processo. Prosafe è anche totalmente tracciabile per il controllo dei materiali e dei processi.

PROSAFE - BENEFICI A COLPO D'OCCHIO

  • Conforme allo standard globale di sicurezza alimentare BRC 8.0
  • Resistenza biologica e microbiologicamente inerte - testato ISO846
  • Sicurezza alimentare - EG 1935/2004
  • Garanzia di ventilazione e IAQ igieniche - Conforme a VDI 6022

"L'igiene è particolarmente importante nel settore della carne. Qui è particolarmente importante purificare l'aria indoor usando filtri appropriati ad elevate prestazioni in modo da proteggere i dipendenti, i processi e i prodotti. I purificatori d'aria CC 6000 e CC 2000, dotati di filtri HEPA H14 ProSafe, garantiscono un'aria pulita e un basso consumo energetico." - Dirk Leinweber, Direttore Vendite e Marketing, Camfil GmbH