ProCarb

ProCarb

Il filtro ProCarb, a grande capacità di media filtrante, è adatto per l'adsorbimento di contaminanti molecolari dove è richiesto un elevato abbattimento per limitarne l'aggressività nei confronti di apparecchiature elettroniche di processo.

I filtri ProCarb hanno la peculiarità di poter ospitare una grande quantità di media filtrante molecolare (Carbone attivo, impregnato, Allumina) e possono dunque trattare portate d'aria elevate. Inoltre, il tempo di contatto prolungato assicura un risultato, in termini di efficienza di rimozione del contaminante, estremamente elevata e costi operativi minimi. Gli usi principali dei filtri ProCarb sono in ambito industriale, per la prevenzione della corrosione sulle apparecchiature elettroniche ed elettriche delle industrie di processo come "Oil & Gas", Cartiere, Raffinerie e industrie per il trattamento delle acque reflue. In questi ambienti si ha la presenza di alti livelli di gas acidi nell'aria esterna che possono causare guasti alle apparecchiature elettriche di controllo. I filtri ProCarb sono progettati per ridurre le concentrazioni di contaminanti da picchi di decine di parti per milione (ppm) a basse concentrazioni, misurabili in parti per miliardo (ppb). Un'applicazione correlata è la rimozione dell'idrogeno solforato dal metano prima della combustione nelle applicazioni di biogas. I filtri ProCarb hanno un ingombro relativamente ridotto e possono essere forniti con pre-filtrazione e post-filtrazione integrati nello stesso alloggiamento. Il materiale di costruzione può essere selezionato per una maggiore resistenza ai contaminanti. Sono semplici da installare, utilizzare e mantenere, sono riutilizzabili con sostituzione del media filtrante che può essere effettuato sia manualmente (scarico per gravità, rimbocco manuale) meccanicamente (vuoto) a seconda delle dimensioni del filtro e delle condizioni del sito. Per qualsiasi ulteriore informazione, contattare il vostro riferimento Camfil diretto o gli uffici della sede a voi più vicina.