Handte Vortex

Handte Vortex è una combinazione di separatore centrifugo e ad acqua con un ventilatore a valle che funziona secondo il principio della turbolenza d'acqua.

  • Per applicazioni quali molatura e finitura con un basso carico di polvere e in cui ci sia necessità di un ingombro ridotto
  • Per polveri appiccicose contenenti fibre
  • La soluzione più sicura quando si ha tratta materiale infiammabile/combustibile
  • Non sono necessari elementi filtranti
  • Poca manutenzione

Specifiche

Applicazione
Per le polveri appiccicose contenenti fibre Vortex offre una soluzione altamente efficace. L’aria carica di particelle colpisce o sfiora la superficie dell’acqua (il liquido di strofinamento). Parte del liquido scorre verso una zona vortice all'interno dell’unità che crea turbolenza e nebulizza il liquido in goccioline fini. Queste goccioline fini si mescolano con il flusso d’aria contenente particelle e vengono quindi rimosse dalla forza centrifuga.
Commento
Il principio fisico attivo:
Le particelle disperse nella corrente di gas vengono portate a contatto con un fluido di scrubbing in grado di legarle.
Ciò richiede la generazione di un’interfaccia di fase che sia più ampia possibile fra il gas (l’aria) e il liquido.
La corrente di gas viene quindi deflessa per cui l'inerzia causa il movimento delle particelle sulla superficie del liquido in cui sono contenute.
Handte Vortex: Specifico per il trattamento di fibre e lanugine, inclusi i materiali appiccicosi
Handte Vortex Dual: Estrema versatilità combinate con una struttura robusta per soddisfare un’ampia varietà di applicazioni