SALVAGUARDARE LE OPERAZIONI CRITICHE PRESSO UN'AZIENDA FARMACEUTICA

SALVAGUARDARE LE OPERAZIONI CRITICHE PRESSO UN'AZIENDA FARMACEUTICA

Created martedì 13 aprile 2021

MEGALAM® ENERGUARD. ROBUSTO FILTRO HEPA CON ZERO FALLIMENTI DURANTE L'INSTALLAZIONE E NOTEVOLE RISPARMIO ENERGETICO

PROFILO AZIENDA

Importante azienda biofarmaceutica internazionale con significative capacità di produzione e ricerca e sviluppo, nota per lo sviluppo e la produzione di farmaci iniettabili.

LA SITUAZIONE

Oltre alle aree di produzione, l'aria di mandata del laboratorio di ricerca e sviluppo dell'azienda veniva filtrata attraverso filtri HEPA montati a soffitto realizzati con media filtrante standard in fibra di vetro. Ogni spazio con filtri HEPA nella struttura disponeva di procedure e controlli rigorosi per limitare i danni all'ambiente locale, alle apparecchiature e ai prodotti. Tuttavia, l'azienda ha riscontrato fallimenti casuali dei filtri a causa di perdite nel media filtrante in fibra di vetro. Il danneggiamento dei filtri ha causato perdite che hanno consentito all'aria non filtrata di entrare nello spazio critico. Una volta rilevate, oltre alla spesa per la sostituzione del filtro, le perdite hanno innescato una serie di protocolli dispendiosi in termini di tempo e di denaro, per lo più orientati alla documentazione e alla certificazione. Sapendo che scoprire un danneggiamento dei filtri HEPA dopo l'installazione è costoso, il produttore è stato costretto a ispezionare attentamente tutti i nuovi filtri al momento della ricezione e a rifiutare quelli che sembravano danneggiati durante la spedizione. Le procedure di installazione sono state attentamente esaminate e i filtri sono stati scartati quando veniva osservato un possibile danno. Addirittura se veniva notata la mano di un installatore toccare il media del filtro, questo veniva smaltito. Con queste procedure, la perdita iniziale del filtro variava in genere tra il 5 e il 10%, un costo notevolmente inferiore rispetto alla sostituzione dopo l'installazione. Nonostante le procedure, dopo l'installazione si verificavano ancora fallimenti del filtro. Sebbene le cause non fossero sempre distinguibili, è probabile che alcuni danni al media filtrante in fibra di vetro si siano verificati a causa di un contatto accidentale durante la normale pulizia del locale e dell'attrezzatura. Occorreva adottare misure per mantenere l'integrità dei progetti di ricerca dell'azienda e affrontare il notevole tempo e denaro sprecati ad ogni filtro danneggiato.

La robustezza di questi filtri ha consentito di risparmiare così tanto denaro grazie all'assenza di fallimenti durante l’installazione e alle sostituzioni non pianificate dei filtri che il risparmio energetico rispetto alla fibra di vetro sarebbe solo "la ciliegina sulla torta".

L'AZIONE

L'azienda ha discusso la situazione con Camfil e ha chiesto informazioni sui tradizionali media filtranti in fibra di vetro. Camfil ha proposto i pannelli filtranti HEPA Megalam EnerGuard con la tecnologia di nuova concezione del media filtrante in fibra polimerica e capacità di accumulo in profondità del particolato per una lunga vita operativa. Ogni singolo filtro è testato e certificato con un'efficienza minima del 99,995% e specificatamente progettato per tollerare gli aerosol oleosi per le applicazioni life science.

IL RISULTATO

Il laboratorio richiedeva 45 filtri 2x4 con sigillante gel da spedire con metodi normali. L'intero carico è stato ricevuto, ispezionato e nulla è stato respinto per danni di spedizione. Il responsabile della manutenzione ha riportato che, grazie alla robustezza di EnerGuard, nessun filtro è stato danneggiato durante l'installazione.